Google maps e la grafica

Christoph Niemann è un illustratore molto originale e particolare! Spazia dall’illustrazione “tradizionale”, alla costruzione dei lego e molto altro mantenendo sempre il suo stile inconfondibile e originale. Crea un suo equilibrio tra infographic, illustrazione e graphic design. Una della peculiarità di questo artista è quella di ricreare, rappresentandoli sotto forma di arte, elementi o situazioni della realtà quotidiana.

La sua genialità sta nel rendere interessanti situazioni o luoghi molto semplici o apparentemente insignificanti. Tra le sue opere più innovative spicca la reinterpretazione delle mappe di GoogleMaps e le sue creazioni con la lego. E’ interessante come possa manipolare elementi moderni come google Maps e rivisitare, reinventandogli nuovi significati, i mattoncini della lego; semplici mattoncini che da oltre 61 anni sul mercato possono diventare ancora un buon prodotto editoriale. Uno dei suoi ultimi libri, infatti, intitolato I lego, NY, è un racconto fotografico sulla famosissima città di New York attraverso l’uso dei mattoncini danesi e attraverso il suo linguaggio semplice, diretto e molto innovativo.

Parla attraverso ciò che vede e vive ogni giorno..il sonno, i giornali, lo shopping, i taxi, la città. Il suo lavoro è a volte molto forte, pronto a dissacrare ogni cosa ed è sempre pervaso da una sorte di ironia della vita, dei suoi schemi. Rispecchiano bene questi concetti le sue opere su una delle applicazioni più cliccate di Google, Google Maps che lui, attraverso un’accurata revisione e alterazione di percorsi, città, nomi di strade, indicazioni li ricrea come rappresentazione reale, vivida e acutamente ironica e divertente dei luoghi descritti.

Christophe Niemann è un illustratore sui generis: a partire dalle copertine per le riviste più prestigiose (bellissime quelle realizzate per il “New Yorker”) fino ai libri per bambini, il suo lavoro è da sempre pervaso da un’ironia e una volontà feroce di dissacrare ogni cosa. Poco importa se il mezzo sono le matite, dei mattoncini Lego o -come in questo caso- una delle applicazioni più note di Google.

Con il giusto equilibrio tra infographic, illustrazione e graphic design, Christophe Niemann ha ‘piegato’ alla sua volontà Google Maps. Realizzando una serie di tavole che, attraverso l’alterazione di percorsi, nomi di strade e indicazioni, raccontano i luoghi in modo molto più vivido (e divertente) di quanto non possa fare la versione originale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *